COSTRUZIONE DEL DORMITORIO DELLA SCUOLA SECONDARIA

COSTRUZIONE DEI LABORATORI DI CHIMICA E FISICA

SOSTIENI ORA IL PROGETTO !!!

La Scuola Secondaria di Mary Mother of Grace, dista alcuni km da Rumuruti, sufficienti per essere immersi nella savana. Zebre, gazzelle, pecore e capre sono gli animali che si incontrano; acacie, cespugli arsi dal sole, piante di aloe è la vegetazione, capanne sparse qua e là con ognuna la sua storia e la sua vita e tanta polvere e sassi. In questo contesto c’è la Scuola di Mary Mother of Grace, una delle migliori scuole secondarie del Distretto di Laikipia, dove per accedere è necessario avere  buoni voti, essere poveri e superare i difficili test di ingresso. La scuola è gestita dai Missionari della Consolata con tante difficoltà.

Ospita 250 studenti (dalla form 1 alla form 4). Ci sono 7 docenti che vivono in abitazioni vicine, 3 guardie, 3 addetti alla cucina, 1 segretaria e 1 assistente di laboratorio. l’illuminazione è data dai pannelli solari, c’è un pozzo a pala eolica, che non sempre è in grado di dare acqua a sufficienza perchè il vento non è costante.

In questa scuola si sono diplomati ragazzi che hanno potuto accedere senza difficoltà a Politecnici, Università e College. L’attuale Ministro dei Trasporti del Kenya ha frequentato la Scuola Secondaria qui che non ha dimenticato perchè è riuscito a portare migliorie alla strada (barabara) per arrivare qui, coinvolgendo il vicino cantiere dei cinesi che stanno costruendo la strada che da Rumuruti va a Mararal.Tutti gli anni si qualifica come miglior Scuola Secondaria del Distretto di Laikipia ed è anche ai primi posti fra tutte le Scuola Secondarie del Kenya.

Anche John sta frequentando la Scuola di Mary Mother, è in form 4, il suo grade è B (il massimo è A), vive con la madre e 7 fratelli( 3 maschi e 4 femmine) nel Villaggio di Kandutura. Per poter studiare in questa scuola fa grandi sacrifici, perchè nonostante le tasse scolastiche al governo vanno pagate, non ha più il sostegno del sostegno a distanza, però è determinato nel raggiungere il suo scopo: Neurochirurgo!

Questa Scuola ha bisogno di essere ristrutturata.

Nel 2015 per la ristrutturazione sono stati destinati
Euro 13.288,34

frutto dell’iniziativa UN UOVO PER RUMURUTI 2015 e la cucina è stata messa in sicurezza, così come è stato ristrutturato il locale adibito a mensa.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA      DSC_0908         DSC_0907      cucina

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA      OLYMPUS DIGITAL CAMERA

IMG_1026      IMG_1066

COSA C’E’ DA FARE

COSTRUIRE DUE NUOVI DORMITORI PER ACCOGLIERE GLI STUDENTI IN UN LOCALE SALUBRE E RISTRUTTURARE IL VECCHIO DORMITORIO PER ADIBIRLO A LABORATORI

I LAVORI SONO INIZIATI A LUGLIO 2015.

Grazie ai sostenitori di Africa nel cuore che hanno risposto alla richiesta di aiuto partecipando alle diverse iniziative e sostenendo la causa con donazioni  nel corso del 2015 sono stati destinati:

Euro 20.000

IMG_7050 IMG_7053 IMG_7055 IMG_7056

 

GENNAIO 2016

20160114_163735 20160114_163557 20160114_163506 20160114_163357

 

COSTO DEL DORMITORIO: 7.650.000 SCELLINI CORRISPONDENTI A EURO 76.500

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA   OLYMPUS DIGITAL CAMERA   OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Maggio 2016: fondi destinati Euro 27.438,75

…. E C’E’ ANCHE DA PROVVEDERE AL LABORATORIO DI FISICA E CHIMICA…

ALCUNE IMMAGINI DI MARY MOTHER OF GRACE – GENNAIO 2016

IMG_1015 IMG_1023 IMG_1026 IMG_1034 IMG_1035 IMG_1045 IMG_1049 IMG_1065 IMG_1072 IMG_1075 IMG_1096 IMG_1113 IMG_1128 IMG_1130 IMG_1142 IMG_1146 IMG_1147 IMG_1148

 

GENNAIO 2015

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

PER SOSTENERE IL PROGETTO:
Africa nel cuore onlus
IBAN IT 90 S 05034 66761 000000010000
CAUSALE: EROGAZIONE LIBERALE SOSTEGNO ” PROGETTO MARY MOTHER OF GRACE”

ECCO LA NUOVA SCUOLA MATERNA DI SANTA VERONICA. ALL’INGRESSO DELLA SCUOLA E’ STATA POSTA UNA TARGA IN RICORDO DELLA DOTT.SSA MARIA RITA VANDELLI CHE HA SEMPRE AVUTO A CUORE IL BISOGNO DEI PIU’ DEBOLI.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA   IMG_9729

OLYMPUS DIGITAL CAMERA   OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA    OLYMPUS DIGITAL CAMERA

ALCUNE IMMAGINI DI GENNAIO 2016

IMG_9640 IMG_9642 IMG_9643 IMG_9654 IMG_9655 IMG_9658 IMG_9672 IMG_9677 IMG_9702 IMG_9729

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

LA SCUOLA MATERNA DI SANTA VERONICA E’ IN FASE DI COSTRUZIONE. A GENNAIO 2015 SONO INIZIATI I LAVORI PER LA COSTRUZIONE DELLA NUOVA SCUOLA MATERNA, FINALMENTE I BAMBINI POTRANNO AVERE UNA SCUOLA CON PAVIMENTO DI CEMENTO IN MODO TALE CHE LE PULCI PERFORANTI NON POSSONO AGGREDIRE I LORO PICCOLI PIEDI.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

GIOCO DELLO SCATOLINO: SONO ANDATO IN UN GIARDINO, HO TROVATO UNO SCATOLINO, L’HO APERTO E … DENTRO C’ERA… UNA NUOVA SCUOLA…

Immagine 009 DSCF0859 Immagine 025 Immagine 028 DSCF0862 DSCF0864 OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

 

Nella seduta del Consiglio del 10 Novembre 2014 sono stati destinati 18.000 euro per la Costruzione della nuova Scuola materna di Santa Veronica. La nuova Scuola avrà pareti, finestre, pavimento in cemento così le plci perforanti lasceranno in pace i poveri piedi dei bambini e banchi dove poter appoggiare il quaderno e non tenerlo in grembo.

Per sostenere questo progetto, anche una piccola donazione può fare grandi cose:
AFRICA NEL CUORE ONLUS
IBAN: IT 90 S 0503466761000000010000
CAUSALE: COSTRUZIONE SCUOLA SANTA VERONICA

 

 

SOSTIENI IL FONDO STUDENTI PER RENDERE I GIOVANI DI RUMURUTI PERSONE ATTIVE NELLA LOTTA ALLA POVERTA’ E COSTRUIRE UN FUTURO DI PACE.

Nella seduta del Consiglio Direttivo di Africa nel cuore del 18 NOVEMBRE 2015 , è stato deliberato il “Fondo studenti per il 2016”. E’ stata accolta non solo la richiesta di Padre Vaccari, ma anche quello che abbiamo “toccato con mano” nei vari viaggi fatti a Rumuruti. Sono stati messi a disposizione per questa causa, 30.000 euro.

Perché il “Fondo Studenti”

–        gli studenti  che escono dalla Scuola Primaria, e nel caso non abbiano un sostegno attraverso l’adozione a distanza,  sono in difficoltà ad accedere alla Scuola Secondaria per gli elevati costi che questa comporta.

–        finita la Scuola Secondaria, si può accedere ad una Scuola professionale e/o all’Università, con costi ancora superiori.

 

Cosa costa iscriversi  una Scuola Secondaria:

–        tasse di iscrizioni (variano da scuola a scuola)

–        corredo (abbigliamento, scarpe, materasso, prodotti per l’igiene personale..)

–        box, praticamente è un contenitore  di latta con luchetto di dimensioni 70x40x 25 e che ha la funzione di armadio per contenere il corredo

–        uniform (divisa della scuola )

–        libri e altro materiale di cancelleria

–        retta per il collegio.

Il totale varia da 400 Euro a 600 Euro. Questo è solo per l’iscrizione,  durante l’anno scolastico (che va da Gennaio a Novembre) ci sono altre spese.

 

Cosa costa iscriversi ad una Scuola Professionale:

Un esempio: Comboni Polytechnic, corso per Motor Vehicle Mechanics/Auto Electric

Durata del corso: 2 anni

FIRST YEAR

SECOND YEAR

1 Term 2 Term 3 Term 1 Term 2 Term 3 Term
Admission Fee Ksh 1,000
Tuition Ksh 11,900 Ksh 11,900 Ksh 11,900 Ksh 11,900 Ksh 11,900 Ksh 11,900
Training Materials Ksh 1,500 Ksh 1,500 Ksh 1,500 Ksh 1,500 Ksh 1,500 Ksh 1,500
Activity Ksh 1,000 Ksh 1,000 Ksh 1,000 Ksh 1,000 Ksh 1,000 Ksh 1,000
Library Ksh 200 Ksh 200 Ksh 200 Ksh 200 Ksh 200 Ksh 200
Insurance (Student) Ksh 250 Ksh 250 Ksh 250 Ksh 250 Ksh 250 Ksh 250
Water and Electricity Ksh 150 Ksh 150 Ksh 150 Ksh 150 Ksh 150 Ksh 150
Tools Maintenance Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300
Facility Charges Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300 Ksh 300
Total Ksh 16,600 Ksh 15,600 Ksh 15,600 Ksh 15,600 Ksh 15,600 Ksh 15,600

 

Other fees

Overall Ksh 1,400 Ksh 1,000
Examination Fee Ksh 3,350 Ksh 5,200
Graduation Fee Ksh 500

 

Note:

  • Il 50% deve essere pagato all’inizio di ogni trimestre, il saldo al termine del primo mese.
  • Ostello all’interno dell’Istituto e il costo varia da Ksh 1,500  per le ragazze e Ksh 2,500 per i ragazzi. Ogni trimestre.
  • Le tasse per l’esame sono soggette a cambio a seconda della Commissione d’esame.
  • Gli studenti devono avere tutto il materiale necessario: biro, matita, quaderni formato A4, calcolatrice, ecc…
  • Tutti i pagamenti devono essere effettuati attraverso bonifico presso la Banca ………

 

Praticamente per un corso di studi sono necessari circa 200,000 Ksh corrispondenti a circa 2.000 euro.

 

Università

All’Università, la cifra sale, ma siccome possono accedere solo gli studenti che hanno voti meritevoli, è possibile avere borsa di studio o prestiti dal governo. Gli studenti hanno però necessità di aiuto per le spese complementari (computer, ostello, ecc….)

 

Come si organizza la Missione di Rumuruti:

Alla famiglia viene chiesto un “impegno “ nel senso che devono fare il possibile per raccogliere fra parenti, amici (Harambee) una quota che sarà completata o con il sostegno a distanza o con il “Fondo Studenti”.

 

Con il Fondo istituito quest’anno abbiamo aiutato:

Samuel Erunye : Secondary School

Gladys Wangui Maina: Rumuruti Day Secondary

Joyce Watiri: Rumuruty Day Secondary

Bernard Eyanae: G.G. Secondary

Paul Lokunya: House Rent

Jacob Isade: G.G. Secondary

Emily Chepkurgat: Salama Day Secondary

Joseph Ekadeli Esokon: G.G. Secondary

Robert Muraya: Motor Vehicle Mechanics

Patricia Chepkemo: Rift Valley of Science

Raphael kibiwot: Salama Secondary

Elisabeth Wanjiru: Gatero Girls Secondary

John Kariuki Kibui: Pan African High School

Lokauwa Ekiru: Thome Day Secondary School

Jemima Mukami: Action Praise Secondary School

Hellen Nakariet: Aiyam Secondary Schoool

James Ndirangu: Aiyam Secondary School

Koech Caroline Chepleting: Salama Secondary School

Raphael Lowa: Rumuruti Day Secondary

Sara Wairimu: Rumuruti Day Secondary

Christine Aiyanae: Rumuruti Day Secondary

 


Testimonianze da Rumuruti

 

Da Anthony Kamindo Mucheru

Ecco la mia breve storia di educazione…… ho iniziato la mia Scuola materna nell’anno 1992 a Rumuruti Nursery School. Dopo un anno ho iscritto a Scuola Elementare Rumuruti dove ho preso 8 anni dal 1993 al 2001. I soggetti sono stati qui (matematica, inglese, swahili, geografia, arte e artigianato, musica, scienze, agricoltura, istruzione business, scienza casa, storia religiosa e cristiana), abbiamo avuto anche esercizi fisici e giochi di cantare. Ora avevo 14 anni e mi sono iscritto a Scuola secondaria di Aiyam dal 2001 al 2004 con questi soggetti: matematica, inglese, letteratura, swahili, geografia, storia, fisica, biologia, chimica, educazione business, studi cristiani e agricoltura. Anche atletica e giochi di palla è stato anche lì. Ho poi aderito Sagana Technical Institute nel 2005 dove ho preso il corso di Ingegneria che hanno questi soggetti: ingegneria, gestione, imprenditorialità, studi sociali, comunicazione, disegno tecnico e la meccanica teoria e esercitazioni. Fino al luglio 2007 quando ho finito il corso. In l’anno 2008 ho preso lezioni di computer e comunicazione. Ad Agosto 2009 ho avuto già stato ammesso alla Scuola di corrente (Consolata Istituto di Filosofia) dove sono ora avviando corsi come: metafisica, logica, filosofia, epistemologia, psicologia, studi religiosi ed altri. Per tutto ho interracted con molte persone di ogni ceto sociale. Durante i miei 4 anni di Scuola secondaria di Primo Grado è stato in parte sponsorizzato dalla parrocchia e anche durante la mia Scuola Tecnica. Sono qui su un programma diverso ogni together. That è il modo che posso spiegare la mia journey. I educativo imparare l’italiano per conto mio, perché mi interrested, atleast posso fare una frase ora. Grazie a Dio.

 

Da Jeremiah Alourie

Dear friend, how are you? I hope you are fine in the Lord as. I am may the grace of the lord be with you as you begin the year 2012. May it be a blessed one. I am doing fine on my side. Currently, I am a first year student in the University of Nairobi Taking Bachelor of Science (Horticulture). By the grace of the Lord, I was chosen to be the class representative …. To my academic superbness. My course will take four years and I am hoping to excel and pursue a masters degree. I also pray and hope to reach the farthest horizon of the academic world. My academic height is obviously through good’s work working in you. The best way I can thank you is by working on hard, and also pray God to give more strength and power of goodwill.  Were it not for you , I would most likely be a shepherd or worse of it au a thrug. I really have no best way to tank you, but just pray God to grant you his grace and endless blessings. My family is doing fine back in Rumuruti. My younger sister and brother are currently in high school and are also doing remarkably well. Much greetings from them especially from my single mom who has fought are adds to see a plate on the table. I have been yearning to meet you, to at least say thank you. My email address is ……… Please make sure I get to know you, meet you and say a “gracie” to you. Pass my heartfelt greetings to your family. I wish you au good hearth, and a prosperous year 2012.

God bless you! Your friend Jeremiah Alourie


 

PER AIUTARE TANTI RAGAZZI E RAGAZZE A CREARSI UN FUTURO MIGLIORE, ANCHE UNA PICCOLA DONAZIONE  PUO’ FARE LA DIFFERENZA.

 

AFRICA NEL CUORE ONLUS

BANCO POPOLARE DI SPEZZANO (MO)

IBAN: IT 90 S 05034 66761 000000010000

CAUSALE: FONDO STUDENTI

UNA SCELTA CHE CAMBIA LA VITA!

Che cos’è il  progetto “Sostegno a Distanza” di Africa nel cuore onlus?

Questo progetto iniziato nel 1997 da Spes Onlus e continuato da Africa nel cuore sostiene studenti nel loro percorso scolastico. La cultura è un mezzo imprescindibile per il progresso materiale e spirituale non solo dell’individuo, ma dell’intero popolo. La Scuola deve fornire indipendenza di pensiero, intesa come capacità di giudizio, ma anche specializzazione per possibilità lavorative. Il sapere, senza tali premesse, diventa una formula sterile.

Perchè il sostegno a distanza?

La scuola in Kenya è obbligatoria, almeno la primaria, ma le strutture sono spesso fatiscenti e sprovviste di materiale. Alle famiglie viene chiesto di accollarsi la spesa per ”uniform”, delle scarpe, dei maestri, l’iscrizione all’esame dei diversi gradi scolastici e del materiale scolastico. Per molte famiglie sono costi proibitivi.

Il sostegno a distanza permette la copertura delle spese.

Da chi vengono gestite le adozioni a distanza?

Africa nel cuore affida le somma dei sostegni a distanza ai Missionari Cattolici della Consolata che gestiscono la Missione di Rumuruti in Kenya. La scelta in merito a chi deve essere sostenuto premia i più bisognosi, senza alcuna discriminazione tribale, politica o religiosa.

Quanto occorre versare per sostenere uno studente?

La cifra annua richiesta per effettuare un’adozione è di 260 Euro (detraibili dalla dichiarazione dei redditi).
Con questa cifra si pagano, per conto dello studente, le tasse scolastiche, la divisa, i libri, i quaderni, le matite, il materiale didattico, gli insegnanti, il pasto di mezzogiorno e le cure sanitarie.

Come può essere effettuato il versamento?

Mediante bonifico bancario sul c/c n. 10000 presso Banco Popolare – Agenzia di Spezzano Via Matteotti 1 (MO)

IBAN: IT 90 S 05034 66761 0000000 10000
intestato a AFRICA NEL CUORE ONLUS

Quando effettuare il rinnovo?

Per tutelare gli studenti nella continuità scolastica, si chiede la puntualità annuale: la scadenza è la data dell’inizio del sostegno Per es. adozione con inizio Luglio 2016, rinnovo Luglio 2017, e così di seguito per gli anni seguenti. Nella causale è importante specificare il nome del/la bambino/a e il relativo codice.

Quanto dura l’impegno del Sostegno a Distanza?

Lo scopo preminente del sostegno a distanza è accompagnare lo studente  nell’iter scolastico anno dopo anno, fino al termine degli studi. Quindi dipende dall’età dello studente e dalla disponibilità del sostenitore. Tuttavia, in caso di problemi economici o altre motivazioni personali, la donazione può essere revocata contattando la segreteria dell’Associazione.

La scuola in Kenya

La scuola in Kenya è così strutturata:

Scuola Primaria che si sviluppa in otto anni  (scuola elementare e media), prima di essere ammessi alla scuola primaria è necessario frequentare l’ultimo anno della Nursery (Pre-Unit).

Solo in caso eccezionale, cioè, se l’alunno è molto brillante, si può  continuare con la Scuola Secondaria.  Dopo questo corso di studi c’è l’Università oppure un Politecnico.

Quali contatti si hanno con lo studente?

Al momento dell’adesione al progetto, viene inviata una lettera con la fotografia e la storia dello studente. Al termine dell’anno scolastico (novembre), si riceve la pagella, una lettera dello studente e gli auguri di Natale. (Questa lettera, solitamente arriva nel corso del mese di Dicembre, salvo ritardi nella consegna delle lettere e pagelle da parte delle diverse scuole).

Si può andare a trovarlo?

Africa nel cuore programma viaggi annuali (solitamente a Gennaio/Febbraio o Giugno/Luglio) a Rumuruti per conoscere la realtà di destinazione dei fondi, quindi è necessario mettersi in contatto con la Segreteria dell’Associazione:

info@africanelcuore.it   Tel. 335 6000524

 

 

 

 

 

SOSTIENI IL CENTRO SANITARIO CON UNA DONAZIONE PER ACQUISTARE MEDICINE
5 EURO POSSONO SALVARE UNA VITA

Il Centro Sanitario di Thome ha visto il suo inizio in Novembre 2008. Il Centro Sanitario è stato modificato dal progetto iniziale (costruzione di 4 moduli) perché i costi erano troppo elevati e perché il contesto non richiedeva un’opera così imponente,  Il Centro è composto da due  moduli (un modulo per problematiche infantili e un modulo per patologie degli adulti).  I moduli sono dotati di un laboratorio per analisi, ambulatori e farmacia (secondo quanto stabilito dalla normativa sanitaria keniota).

Il personale è locale,  assunto in base alle migliori referenze e professionalità.  Davanti ai due moduli c’è un lungo porticato  strutturato, in parte,  per sala d’attesa e dal quale in futuro, si possono ricavare anche delle camerette.  

Nella stessa area del Centro Sanitario  è stata costruita la casa dei Padri  Missionari della Consolata  (la presenza dei Padri è garanzia del buon funzionamento). Inoltre sono state previste le abitazioni per il personale sanitario. La residenza del personale sul posto, considerate le distanze e la mancanza di collegamenti efficienti tra un posto e l’altro, è una garanzia per il buon funzionamento del Centro. Fortunatamente queste strutture erano già esistenti ed è stato eseguito solo un intervento di ristrutturazione .  Oltre a queste strutture, è presente anche una cisterna d’acqua di 15 mt. di diametro e alimentata dall’acqua del fiume, preziosa per uno sviluppo agricolo dell’area.  Infatti l’area che circonda il Centro  è coltivata a pomodori, fagiolini, verze , cipolle e mais.

E’ stato costruito il pozzo a pala eolica,in un primo tempo si pensava a un pozzo con pompa alimentata da generatori (l’area non ha energia elettrica), ma considerate le spese dei generatori e del diesel, oltre all’inquinamento prodotto, si è optato per un pozzo eolico.

L’acqua che rifornisce il Centro Sanitario è stata depurata e il livello di fluorite è a norma di legge, quindi l’acqua erogata è potabile.

Nel corso del primo semestre 2012 è stato installato l’impianto fotovoltaico che fornisce energia per l’illuminazione e le apparecchiature elettriche oltre a far funzionare la pompa del pozzo. E’ stato istituito un  centro diurno per accogliere bambini con problemi ed è stata terminata la cucina per poter preparare i pasti ai malati che vengono da lontano.

Il 16 Maggio 2011 il Centro ha aperto ai pazienti.

Il Centro ha personale sanitario assunto il loco e a carico dell’Associazione: un’infermiera specializzata, un tecnico di laboratorio, una farmacista, un’inserviente, un addetto alla manutenzione, guardie. Nell’area adibita alle coltivazioni sono impegnati lavoratori saltuari (sempre a carico dell’Associazione) impegnati nella crescita agricola della zona. A carico dell’Associazione sono anche i farmaci e tutto ciò di quello che abbisogna il funzionamento del Centro.

Il Centro ha avuto un impatto positivo sia nella popolazione che nello sviluppo della zona. I vari rappresentanti dei villaggi si sono attivati per promuovere l’accesso al Centro anche in quelle etnie più restie alle cure mediche. Anche il Governo locale si è attivato collaborando con il personale sanitario e  favorendo un servizio di “Clinica Mobile” che periodicamente va nei villaggi per promuovere pratiche che incoraggiano la partecipazione della gente per la prevenzione igienico-sanitaria.

E’ stato istituito un programma specifico per  intervenire sulla denutrizione .

Al Centro accedono le donne per essere seguite nella gravidanza e anche per il parto, persone con diverse patologie (disturbi intestinali, malaria, osteoporosi, ferite, infezioni, diabete..)

Uno studio di tutte le casistiche e delle percentuali delle diverse patologie è ancora in fase di realizzazione.

Comunque si è già potuto vedere un beneficio in quanto il Centro è frequentato da oltre 20 pazienti per due giorni la settimana, mentre per gli altri giorni il numero è variabile ed inferiore, oltre a quelli che vengono curati settimanalmente nei villaggi, l’accesso all’acqua potabile è una costante, lo sviluppo agricolo è evidente. Il Centro ha avuto impatto positivo anche nella collettività di Thome, perché il Villaggio si è ampliato e sono nate altre attività.

Restano altri obiettivi da perseguire come:

–        Attraverso le entrate del centro (vendita dei prodotti agricoli, ticket e nascita di altre attività portare il Centro all’autosufficienza.

DAL 23 FEBBRAIO 2016 IL CENTRO SANITARIO DI THOME NON DIPENDE PIU’ DA AFRICA NEL CUORE. IL PROGETTO AGRICOLTURA E ATTIVITA’ CORRELATO HA PORTATO I SUOI FRUTTI.

 

GALLERIA IMMAGINI

FEBBRAIO 2016

 

 

IMG_0006 IMG_9998 IMG_9992 IMG_9979 IMG_9969 IMG_9962 IMG_9956 IMG_9954 IMG_9932 IMG_0030 IMG_0015 IMG_0013 IMG_0011 IMG_0006

Gennaio 2009 inaugurazione ufficiale di inizio lavori.

 

thom4 thome1

 

thome2 thome3thome5

Anno 2010 OLYMPUS DIGITAL CAMERA OLYMPUS DIGITAL CAMERA DSC01588 DSC01569 DSC01563 3 DSC_0040 DSC01592 DSC01577

 

Anche una piccola goccia ha una grande importanza!

Sostieni il Centro Sanitario di Thome con una donazione a:

5 EURO POSSONO SALVARE UNA VITA

AFRICA NEL CUORE ONLUS

BANCO POPOLARE DI SPEZZANO (MO)

IBAN: IT 90 S 05034 66761 0000000 10000

CAUSALE: MEDICINE PER CENTRO SANITARIO DI THOME

 

 

 

Africa nel cuore ti offre l’opportunità di rendere speciale ed unico un evento particolare della tua vita con le bomboniere solidali che contribuiranno alla realizzazione dei nostri progetti.

 

 Guarda le foto e scegli quella più adatta all’evento speciale della tua vita. Per informazioni contatta la segreteria dell’Associazione.

 

6665 64  59 55 52      29  OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

anche se vuoi semplicemente fare una “confettata” e desideri solo la pergamena,
segreteria di Africa nel cuore: Vanna 335 6000524

 

 perg4 perg3

perg2 perg1