OBIETTIVI

 

Realizzato:

Costruzione del Centro Sanitario di Thome, aperto il 16 Maggio 2011. Il progetto del Centro di Thome ha richiesto:

Costruzione del centro sanitario (due moduli operativi)
Costruzione della Casa dei Padri
Perforazione del pozzo
Potabilizzazione dell’acqua
Acquisto e ristrutturazione delle abitazioni per il personale sanitario
Coltivazione di una shamba (fattoria)
Visite da parte di un’equipe sanitaria nei villaggi per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione e cura
Impianto fotovoltaico per la pompa del pozzo e per l’illuminazione
Costruzione di una cucina esterna ai moduli per confezionare cibi ai pazienti che pernottano, che percorrono tanta strada per arrivare al Centro e per i bambini inseriti nel “progetto nutrizione”
Costruzione delle guardiole per le guardie che sorvegliano il centro sia di notte che di giorno
Costruzione dei bagni esterni per i pazienti
Assunzione del personale sanitario
Assunzione del personale ausiliario
Fornitura delle medicine necessarie
Fondo Studenti per garantire la frequenza alle Scuole Superiori, a quelle Professionali e all’Università agli studenti volenterosi e bisognosi.


Obiettivi futuri

Obiettivi a medio termine:

Mantenimento di tutto il personale che opera nel Centro (sia sanitario che ausiliario)
Fornitura delle medicine necessarie
Sostegno alle famiglie in difficolt�
Assunzione di una figura medica denominata: Medical Officer che permetterà un miglioramento nella gestione del Centro perchè è una figura in grado di fare diagnosi, prescrivere farmaci e/o visite specialistiche, seguire le maternità, organizzare il lavoro degli infermieri e potenziare il laboratorio
Mantenimento del “Fondo studenti”
Obiettivi a lungo termine:

Attraverso il potenziamento della shamba e la vendita dei prodotti raccolti, i ticket dei pazienti e il contributo per l’acqua potabile, arrivare all’autosufficienza del Centro e quindi iniziare e sostenere altri progetti.

Lascia un commento